Dialogo interiore

Dialogo interiore

Segui
( 0 seguaci )
X

Segui

E-mail : *
* I tuoi dati verranno trattati solo per il servizio sottoscritto come prevede la Privacy Policy. Sottoscrivendo accetti e acconsenti al trattamento dei dati personali.

Alzi la mano chi facendo meditazione, contemplazione o yoga non abbia avuto problemi a far tacere la voce della mente che giusto in quel momento, tutti i pensieri del mondo ti venivano proprio in quel momento? Allora prima di dirvi come risolvere questo problema, occorre comprendere perché avviene questo fenomeno: andiamo molto indietro nel tempo della nostra vita quando eravamo nella pancia di nostra madre.

Era tutto buio ma la mente si è sviluppata con il movimento e rumori, siamo stati tutto il tempo conoscendo quella realtà. Quindi la mente sa che esiste tramite questi due eventi.

Pertanto appena con la meditazione stai fermo, levi il movimento e la mente per non aver terrore usa “il rumore” con la voce per tranquillizzarsi che essa esista! E quindi come si può fare in modo di risolvere questo problema?

Bisogna distinguere a che “livello” di dialogo si è.

Per aiutarvi darò ai livelli un numero progressivo e relativo esercizio.

Livello 1 (Si pensa parlandosi utilizzando la voce): Questo è il livello base che non puoi andare avanti se non impari come prima cosa a eliminare l’emissione vocale per i tuoi pensieri.

Avendo superato questo evento puoi dedicarti al livello successivo.

Livello 2 (Pensi parlandoti nella mente): Per questo livello bisogna dividerlo per età, in quanto se si è in età adulta e quindi la mente più rigida allora l’esercizio che deve fare è che mentre si muove (ovviamente in un luogo sicuro tipo in casa e possibilmente facendo cose “sicure tipo lavare i piatti) deve con la sua volontà creare delle immagini, anche di qualcosa che ama o piace purché sei tu a decidere cosa visualizzare. Se sei più giovane di età devi fare lo stesso esercizio, ma stando assolutamente immobile!

Livello 3 (Padronanza della mente): Trasformate i vostri pensieri in immagini con audio come se fosse un film.

Livello 4 (Padronanza di sé): Adesso i vostri pensieri trasformati in film, cercate di vederli “senza audio” come se stessi guardando una finestra chiusa le macchine che passano per strada, piano piano le immagini vedrai che si attenuano fino a sparire completamente.

Ovviamente si può usare l’esercizio del livello successivo solo se si ha padronanza di quello precedente, per esempio chi non pensa mai parlando con la bocca, può già fare gli esercizi di livello 2.

Tali pratiche sono usate da molte persone con successo, ovviamente non è semplice, ma tra non sapere come fare ed aver un riferimento da fare, qual’è meglio?

1920 781 Il Cammino di Luce
Condividi

Lascia una risposta

Lotag

Mi chiamo Gulisano Germano, studio, pratico e indago nell'esoterismo da oltre 30 anni. Da quando ero bambino sono stato coinvolto in fenomeni paranormali che mi hanno incuriosito a scoprire di più. Nei miei studi ho approfondito varie religioni, visitato vari luoghi di potere e apparizioni e ho messo in pratica anche tradizioni tolteche sciamane. Per un errore di quando ero piccolo avevo chiuso i contatti col paranormale soffermandomi solo alle studio, senza pratiche, poiché ero stato ingannato dalle ombre e mi hanno attaccato. Poi un giorno trovo la "chiave" per liberami delle ombre e riprendermi la mia vita. Da qual momento sono stato chiamato dal mio spirito guida. Ho iniziato con lui un primo contatto tramite metafonia, per avere informazioni dirette senza influenze mentali e culturali. Egli mi ha chiesto di aiutare chiunque avesse bisogno di ritrovare la luce e la pace. Ho accettato in libero arbitrio e mi trovo adesso in questa "missione". La luce è di tutti, quindi non importa quale filosofia religiosa tu segua, non sono qui per convertire, ma per aiutare e rafforzare il tuo cammino, che tu hai scelto. Non è la fine, ma la mia "partenza". Di imparare non si finisce mai, ma sarò disponibile a condividere le mie esperienze e quello che continuo ad imparare per servire la luce. Ho scelto la luce, servo la luce.

Tutti gli articoli di : Lotag
Vuoi chattare con me?